Bomba sul fiume Savio 29 agosto 2010

In questa pagina è possibile visualizzare alcune fotografie che ritraggono parte delle operazioni e delle attività svoltesi a Cesena il 29/08/2010 per il disinnesco e la rimozione di un ordigno bellico rinvenuto sull'argine cittadino del fiume Savio. A questa attività sono stati chiamati a partecipare alcuni operatori delle Sezioni ARI di Cesena e Forlì, congiuntamente con altri volontari, le forze dell'ordine, il personale militare, quello della Croce Rossa Italiana e del Comune di Cesena oltre che della Prefettura.

Cliccare sulle miniature per visualizzare le immagini ingrandite.

Dissinnesco bomba 29082010
 
Buca di sicurezza entro cui era stato posizionato l'ordigno per l'operazione di despolettamento
Dissinnesco bomba 29082010
 
Operatori ARI Cesena e ARI Forlì: IZ4OSJ, I4MNY, IK4CCE, IZ4HBF e IK4BZX. Due squadre di evacuazione
Dissinnesco bomba 29082010
 
Sala Situazioni e Decisioni. In primo piano a sinistra il Vice Prefetto Aggiunto Dott. Michele TRUPPI ed in piedi, sulla destra, il Sindaco di Cesena Paolo LUCCHI
Dissinnesco bomba 29082010
 
Polizia Municipale di Cesena durante un controllo
Dissinnesco bomba 29082010
 
In primo piano il Sindaco di Cesena Paolo LUCCHI, sulla destra, con gli occhiali, l'Assessore Ivan PIRACCINI
Dissinnesco bomba 29082010
 
All'interno della buca
Dissinnesco bomba 29082010
 
All'interno della buca
Dissinnesco bomba 29082010
 
All'interno della buca. Alcuni dei militari dell’8° Reggimento Genio Guastatori Paracadutisti della 'Folgore'
Dissinnesco bomba 29082010
 
Il Sindaco di Cesena in uscita dalla buca
 
 
Powered by Phoca Gallery
   
© 2009 - 2020 Sezione ARI Cesena